Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Zagarese Annarita’ Category

Giovedì 24 novembre, alle ore 19,30, presso il Caff’Emporio della libreria Masone di Benevento, è in programma un nuovo appuntamento con “Cort’Ap”, rassegna di cortometraggi con aperitivi del territorio, organizzata da CineFort, b Magazine ed Art’Empori. Nel corso dell’incontro sarà proiettato il cortometraggio “Dulce” di David Casals – Roma,14’, Spagna, 2011.

“E’ una favola sull’innamoramento. Si dice che in quella casa dimori la dolcezza e la finestra ne rifletta la storia d’amore custodita all’interno. In Dulce ogni parola ha un significato importante ed i più grandi sentimenti sono trasformati in piccoli gesti semplici”.

L’appuntamento sarà preceduto da una breve presentazione del cortometraggio, che sarà introdotto da Lea Modola, presidente dell’associazione Cinefort ed Emilio Fabozzi, direttore di bMagazine.

 

Ivan Ruiz Flores è laureato in Scienze dell’Informazione all’Università Complutense di Madrid, ha continuato i suoi studi con vari corsi di sceneggiatura, di direzione e produzione cinematografica. Ha firmato diversi corti come Sombras de differentes arrugas e Tu Frase, entrambi del 2008; l’anno seguente, invece, gira La culpa del otro con il quale vince numerosissimi premi in Spagna, Ungheria, Italia, Stati Uniti e America Latina. Ha al suo attivo anche un lungometraggio Lecciòn debida (2011). Al “CineFortFestival” 2011 vince il primo premio nella sezione “Piccole illusioni” ex aequo con Stand by Me di Albano.

Cort’Ap prevede 18 appuntamenti, ogni giovedì alle ore 19.30, fino al 23 febbraio2012, incui saranno proiettati i 21 lavori selezionati per la fase finale dell’ultimo CineFort Festival. Ogni proiezione sarà preceduta da una breve presentazione del lavoro e, quando possibile, da un’intervista all’autore del cortometraggio. Gli incontri, “corti” anche nell’aperitivo, consentiranno la degustazione di prodotti del territorio veicolati dal GAS Arcobaleno (Gruppo di Acquisto Solidale).

Per tutta la durata della rassegna all’interno della libreria Masone, resterà esposta la mostra fotografica di Alessandro Caporaso“CinemaCittà. I cinematografi indipendenti e di città Massimo e San Marco di Benevento”. La mostra intende evidenziare la capacità di cambiamento esercitabile dal cittadino tramite la modalità di fruizione del prodotto culturale.

Saranno distribuiti, durante l’incontro, i “Decaloghi per gli empori culturali corti” per promuovere il ruolo del fruitore che, se si approccia responsabilmente agli esercizi culturali indipendenti e ubicati in città, partecipa a un modello di sviluppo capace di  nuova economia, di identità territoriale e di giustizia sociale.

Read Full Post »

Read Full Post »

                           Il Comitato Referendario Sannita 2 Sì per l’Acqua Bene Comune

                                                                                                      vi invita a partecipare

                                                      

                                                         Venerdi 29 aprile 2011 ore 20,30 presso la Libreria Masone a Benevento

                                                                        

                                                                         alla Proiezione in contemporanea nazionale del film

“Water Makes Money – Come le multinazionali fanno profitti sull’acqua”

                                                                                       di Leslie Franke e Herdolor Lorenz

 

Circa 20 anni fa è iniziata in tutto il mondo un’ondata di privatizzazione dei nostri approvvigionamenti d’acqua. In molti paesi oggi l’acqua potabile è un lusso che i più poveri non possono permettersi. Ma anche in quei paesi, come l’Italia, nei quali non c’è ancora scarsità a quei livelli, gli effetti delle privatizzazioni sono sotto gli occhi di tutti : aumenti delle tariffe, nessuna riduzione delle perdite, drastico peggioramento della qualità del servizio.

Consapevoli di non avere più il consenso, le lobbies politico-economiche oggi non rivendicano più le privatizzazioni, bensì le mascherano dietro nuovi concetti commerciali come “liberalizzazioni” o “partenariato pubblico-privato”. Dicono che faranno investimenti per le infrastrutture, ma i dati mostrano il contrario.

Il film descrive come funzionano le “macchine crea soldi” delle aziende, e illustra la realtà dei casi in cui l’acqua è tornata nelle mani del pubblico, come in Francia e in città tedesche come Berlino e Braunschweig. In Italia con il referendum popolare stiamo per percorrere la stessa strada. Dagli autori di “H2O up for sale” uscito nel 2005, il film “Water Makes Money” infonde coraggio e fa capire le lezioni che le comunità hanno appreso sotto il dominio di Veolia e company. L’acqua nelle mani del pubblico è sia necessaria che possibile!

 

Introduce Maria Masone – Referente Provinciale

Interventi dei Referenti Territoriali

Seguirà Dibattito

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Older Posts »