Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Parente Argemino’ Category

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Sabato 10 dicembre, alle ore 12, presso il Caff’Emporio della libreria Masone, è in programma un nuovo appuntamento con il Music’Ap, questa volta all’insegna del “rock progressive folk” grazie al concerto della band Rua Catalana.

La Rua Catalana è formata da Leonardo De Stasio (voce e chitarre), Corrado Ciervo (violino, chitarre e cori), Daniele Pescatore (Tastiera, Synth e cori), Vittorio Coviello (flauto traverso e cori), Daniele De Lorenzo (basso), Walter Viscardi (batteria), Marco Coviello (batteria).

L’intento del gruppo è quello di evocare nell’ascoltatore emozioni e scenari straordinari, condividendo con esso la propria esperienza musicale ed emotiva e adattando liriche romantiche e disilluse ad una musica elaborata e avulsa da riferimenti spaziali e temporali. La fonte di ispirazione è la città di Napoli, crogiuolo di storie e tradizioni, autentica capitale del Mediterraneo.

La musica dei Rua Catalana sarà protagonista del nuovo appuntamento di Music’Ap, rassegna che mira a valorizzare le piccole librerie come luoghi di fruizione culturale, coniugando il piacere della musica alla degustazione di prodotti del territorio. I Music’Ap, aperitivi musicali in libreria, sono promossi da Art’Empori, comunità dell’arte biodiversa, e bMagazine, rivista di giornalismo partecipato.

La Rua Catalana

La band nasce nell’inverno del2009 aNapoli. Sono Corrado, Daniele,Leonardo, Walter, Daniele,Vittorio. Nel marzo del 2010 vincono il live contest per gruppi emergenti organizzato dall’associazione culturale FireFactory al Rock Cafè di Napoli. Nel luglio 2010 partecipano alla manifestazione musicale Sannio Fest, tenutasi a Benevento. Nel settembre del 2010 vincono la dodicesima edizione del contest San Marco Rock. Svolgono l’attività live prevalentemente nel sud Italia, durante l’intero corso del 2010. Il 30 Aprile del 2011 vincono il contest per band emergenti Agnone Music Festival. Il 28 Maggio 2011 vincono il contest Artiscuola Music Festival ad Angri. Il 9 settembre 2011 si aggiudicano il premio per la migliore performance nella semifinale del concorso Musica in Libertà tenutosi a Torre Annunziata accedendo alla finale. Nell’ottobre del 2011 la Rua subisce un cambio di formazione: Marco Coviello subentra alla batteria al posto di Walter. Attualmente proseguono l’attività live e lavorano al loro primo EP in uscita per fine 2011.

Read Full Post »

Sabato 3 dicembre, alle 12.00, presso il Caff’Emporio della libreria Masone di Benevento, Music’Ap con il duo “Two Jazz Service”

Il duo “Two Jazz Service” è formato da Valentina Abbruzzese, cantante poliedrica e compositrice, e Angelantonio Feola, chitarrista. Insieme si dedicano ad un vasto repertorio che passa dagli standard jazz alla musica brasiliana. Chiara è la volontà di esplorare le possibilità del duo chitarra e voce senza escludere nessun genere e aprendosi alle più variegate influenze musicali.

Music’Ap è una rassegna musicale con aperitivo corto che valorizza le librerie indipendenti come luoghi per una fruizione culturale responsabile e capace di cambiamento: promuovendo le specificità di cui sono portatori i giovani musicisti locali e i produttori del territorio, si agevola una coesione sociale veicolata da sostenibili emozioni musicali e conviviali.

I Music’Ap, aperitivi musicali in libreria, sono promossi da Art’Empori, comunità dell’arte biodiversa, e Bmagazine, rivista di giornalismo partecipato.

Valentina Abbruzzese. Cantante e compositrice, vanta una lunga militanza nella musica Bossanova e Jazz, frequentando scuole (tra cui Fondazione Siena Jazz, Saint Louis College, Conservatorio di musica “N. Sala”, etc.), corsi musicali in diverse città italiane ed esibendosi in molte manifestazioni, concerti e spettacoli teatrali. Diplomata in Canto Jazz ed attualmente allieva dei corsi di “Composizione” e “Composizione con mezzi elettroacustici”, avverte l’ esigenza di confrontarsi con i più stretti linguaggi della musica contemporanea e sperimentale, rendendoli gradualmente suoi scenari d’elezione.

Angelantonio Feola. Musicista, nasce a Caserta il 07/08/1973. Intraprende da bambino lo studio del pianoforte, ma dopo qualche anno riversa il suo interesse sulla chitarra. Sin dall’adolescenza diventa chitarrista e cantante così militando in piccole band di provincia e vincendo diversi concorsi per giovani artisti. Consegue il diploma di Canto presso il Conservatorio Statale di Musica di Benevento. Nel 2010 è stato in tour in Spagna , per presentare un progetto musicale dal titolo “Tra la Tarantella e lo Shuffle”. Nell’agosto 2011 torna nuovamente in Spagna col trio blues “Blues Machine” che si esibisce a Barcellona e Valencia. Con lo stesso trio partecipa a “Caserta Blues Festival2004”, “Caposele Blues Festival” e “Caserta Summer festival”.

I Music’Ap sono curati da Emilio Fabozzi e da Massimo Varchione. Gli appuntamenti in libreria coniugano la biodiversità dell’arte con quella dei consumi. L’incontro sarà chiuso da una degustazione di prodotti di filiera corta veicolati dal GAS Arcobaleno e dal Caff’Emporio, ritrovo dell’arte biodiversa e dell’economia solidale.

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

GASiamoci IN FESTA
Piazzetta dell’EcoVicinanza con i produttori del GAS Arcobaleno – Venerdì, 24 giugno 2011, ore 20.00
Sede del GAS Arcobaleno Benevento
(c/o cortile della libreria Masone, di Emisfero Sud per il Commercio Equo e Solidale, del Caff’Emporio, caffetteria con prodotti a km zero)
 
I produttori del GAS Arcobaleno Benevento (Gruppo d’Acquisto Solidale) realizzano una serata di condivisione e di conoscenza con i soci del GAS Arcobaleno e con chi voglia interessarsi alla realtà dei GAS, associazioni di volontariato che agevolano la relazionalità corta tra produttori e consumatori, in termini economici, sociali e fiduciari.
 
L’evento è programmato per venerdì, 24 giugno 2011, ore 20.00, in occasione della prossima consegna del GAS (che si svolgerà, come sempre, dalle 19.00 alle 20.00).
Qui, in nostra compagnia, alcuni produttori prepareranno pasta, carni alla brace, insalate e altro a beneficio dei presenti; altri produttori faranno degustare i prodotti proposti sui loro banchetti.
 
Piantine ortive in regalo
Una piccola pianta (di peperoni friarielli o di melanzane), contenuta in bicchiere di carta e di materbi, sarà regalata dal GAS Arcobaleno a ogni persona presente alla festa per favorire la passione per l’orticoltura da balcone.
 
Borsa pluriuso per la spesa in regalo ai nuovi associati del GAS.
Chi sottoscriverà la quota associativa del GAS Arcobaleno riceverà in omaggio la borsa pluriuso per la spesa della Rete Arcobaleno.
 
I produttori coinvolti nell’organizzazione della cena e/o presenti con un banchetto per proporre in degustazione i propri prodotti:
– Ciro per Rucasa. Azienda acricola di Sant’Agata de’ Goti;
– Rocco per Terramica di Calvi;
– Giovanni per Tasso del Taburno, az. agr. di Cautano;
– Nicolina per Fattoria D’Oro di Paduli;
– Donato per Callisto, az. agr. di Molinara;
– Domenico per Macchia del Rovo di Casalbore;
– Walterino, Salvatore, Giorgio e Giovanni per Orto di Betania. Fattoria sociale di Benevento, rione Cappuccini;
– Anna per La Carrucola az. agr. di Benevento, contrada Pantano;
– Pietro per Silviestro, az. agr. di Fragneto;
– Vincenzo per Masseria Olivola di Benevento, contrada Olivola;
– Rita per Terraculta az. agr. di Pietrelcina, contrada Monte;
– Giorgio per az. agr. Palma di Pietrelcina;
– Michele per Saccone, az. agr. di Paduli;
– Michele per Terre Longobarde di Torrecuso;
– Valentina per Minicozzi, az. agr. di Paduli;
– Petronilla per Nista, miele di Buonalbergo;
– Michele per D’Oto, pecorino laticauda di Buonalbergo.
 
La cittadinanza non delegata del consumatore coproduttore
Il consumatore, quando non delega le sue scelte alla grande distribuzione e ai capitali estranei ai territori, diventando parte di un’unica comunità con i produttori del proprio territorio, promuove una cittadinanza attiva capace, senza intervento dei governi, di:
– redistribuzione del reddito (i guadagni vanno ai lavoratori del territorio e non ai capitali anonimi e sovraterritoriali);
– coesione sociale (ci si esercita a una relazionalità corta con i propri vicini, di abitazione, di lavoro);
– tutela ambientale (meno trasporti: meno inquinamento, meno infortuni stradali, meno imballaggi);
– sicurezza alimentare (i cibi del GAS sono prevalentemente prodotti con metodi biologici, anche quando non certificati; gli ortaggi sono raccolti e consegnati al consumatore in giornata);
– economia relazionale (i produttori, lavorando per persone che conoscono, una per una, ottengono ricavi monetari ma anche benefici emozionali: relazionali, fiduciari).
 
Informazioni: 347.8524806 – 346.8929200 – ordini.arcobaleno@gmail.comwww.beneventoecosolidale.wordpress.com

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Music’Ap,  concerto per pianoforte di Maurizio Tessitore
Il musicista, ospite del Caff’Emporio della libreria Masone, è stato pianista accompagnatore al Teatro Comunale di Bologna.  Sue composizioni sono state eseguite in Italia e Olanda
 
 
Art’Empori, comunità dell’arte biodiversa, e Bmagazine, rivista di giornalismo partecipato, domani, sabato 21 maggio 2011, alle ore 12, presso il Caff’Emporio della libreria Masone di Benevento, organizzano un Music’Ap, Aperitivo Musicale, con un mini concerto per pianoforte di Maurizio Tessitore.

 
Maurizio Tessitore, diplomato in pianoforte (2002) e Composizione (2007), ottiene il Master Degree in Composizione al conservatorio di Amsterdam (2010).
 
E’ stato pianista accompagnatore al Teatro Comunale di Bologna, ed ha partecipato a diverse formazioni cameristiche.
 
Sue composizioni sono state eseguite in Italia e in Olanda, tra queste uno dei suoi brani “Shadows” per arpa sola, ha ricevuto menzione d’onore al concorso internazionale di composizione ed esecuzione per arpa di Utrecht…inoltre il brano “Fire, water, rice….bubble gum….?” è stato eseguito dall’ Asko Ensemble di Amsterdam.
 
Attualmente studia orchestrazione e direzione di banda presso il Conservatorio di Musica San Pietro a Majella di Napoli.
 
Programma per il Music’Ap di sabato 21 maggio prevede le seguenti esecuzioni:
 
Leos Janacek – “In the mist” (Nella nebbia)
Maurizio Tessitore – “Sguardi” (2002)
 

 
I Music’Ap sono curati da Emilio Fabozzi e da Massimo Varchione. Gli appuntamenti in libreria coniugano la biodiversità dell’arte con quella dei consumi. L’incontro sarà chiuso da una degustazione di prodotti di filiera corta veicolati dal GAS Arcobaleno e dal Caff’Emporio, ritrovo dell’arte biodiversa e dell’economia solidale.

Read Full Post »

Art’Empori, comunità dell’arte biodiversa, e Bmagazine, rivista di giornalismo partecipato, sabato, 9 aprile, alle ore 12, presso il Caff’Emporio della libreria Masone di Benevento, organizzano un Music’Ap, Aperitivo Musicale, con un concerto per pianoforte di Federica Grassullo.
Il programma prevede la sonata op 109 di Ludwig  van Beethoven
Vivace ma non troppo
Prestissimo (in Mi minore)
Andante molto cantabile ed espressivo
Gesangvoll, mit innigster Empfindung. [Pieno di canto, con il più intimo sentimento]

I Music’Ap sono curati da Emilio Fabozzi e da Massimo Varchione. Gli appuntamenti in libreria coniugano la biodiversità dell’arte con quella dei consumi. L’incontro sarà chiuso da una degustazione di prodotti di filiera corta veicolati dal GAS Arcobaleno e dal Caff’Emporio, ritrovo dell’arte biodiversa e dell’economia solidale.

Read Full Post »

Art’Empori, comunità dell’arte biodiversa, e Bmagazine, rivista di giornalismo partecipato, sabato, 26 marzo 2011, alle ore 12, presso il Caff’Emporio della libreria Masone di Benevento, promuovono un Music’Ap, Aperitivo Musicale, con gli “Amigo Violao”, un trio sannita composto da Giacinto Iannace (chitarra classica), Valerio Mola (contrabbasso), Domenico Monda (cajon).
 
In repertorio brani della ricca tradizione musicale popolare ed erudita  sudamericana. Musiche di: Baden Powell, Heitor Villa Lobos, Dilermando Reis  ed Ernesto Nazareth . più composizioni originali di Giacinto Iannace.
 
Curato da Emilio Fabozzi e da Massimo Varchione, il Music’Ap, che coniuga la biodiversità dell’arte con quella dei consumi, sarà chiuso da una degustazione di prodotti di filiera corta veicolati dal GAS Arcobaleno e dal Caff’Emporio, ritrovo dell’arte biodiversa e dell’economia solidale.

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Art'Ap-010809
La Piccola Orchestra a Manovella

La Piccola Orchestra a Manovella

 

La Piccola Orchestra a Manovella

La Piccola Orchestra a Manovella

La Piccola Orchestra a Manovella

La Piccola Orchestra a Manovella

Read Full Post »

Consegna a cura di Alessio Masone e Rossana Ricciardi.
Gestione ordini Enzo Auletta.

Read Full Post »

Read Full Post »