Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Masone Alessio’ Category

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Giovedì 8 marzo 2012, alle ore 19,30 presso il Caff’Emporio della libreria Masone, sarà presentato il trailer del cortometraggio “Dagli occhi di un padre”, ultimo lavoro del regista sannita Davide Pannullo. La pellicola sarà proiettata poi, in prima visione, al Cinema San Marco di Benevento, venerdì 16 marzo 2012, alle ore 20. “Un commissario di polizia si trova a pochi passi dall’arrestare un criminale molto pericoloso: un killer pluriomicida. Poi è sorpreso da un evento inatteso”.

All’incontro interverranno: Davide Pannullo, regista del cortometraggio, Enrico Falbo, sound designer e compositore delle musiche, nonchè gli attori: Carlo Verre e Giuseppe Ariano.

Nel corso della serata, oltre alla presentazione del nuovo lavoro, sarà proiettato “Un cappello di speranze” cortometraggio realizzato sempre da Davide Pannullo, vincitore della seconda edizione del CineFort Festival. La proiezione dei cortometraggi sarà preceduta dalla discussione con l’autore e con i protagonisti di “Dagli occhi di un padre” (Corto, 11’20”, colore. HDV 1440/1080i, widescreen), moderata da Emilio Fabozzi, direttore di “bMagazine”.

Davide Pannullo nasce a Benevento nel 1982. Nel 2009 si laurea in filosofia presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”. Nel 2006 compra la sua prima macchina professionale ed avvia la sua attività di film-maker indipendente.

Produce il suo primo cortometraggio a fine 2009. Il lavoro termina e viene presentato all’inizio del 2010. Questo corto dal titolo “Un cappello di speranze” partecipa al Cinefort Festival, vincendo il primo premio.

Nel 2010, deciso ad imboccare questa strada, Davide intraprende degli studi di settore professionali. Studia un corso di regia nell’Accademia di New York “Tisch School of Arts”.

Durante questo corso Davide realizza 5 cortometraggi in pellicola 16mm.

Di ritorno da New York nel settembre 2010, inizia a lavorare ad un nuovo progetto dal titolo “Dagli occhi di un padre” che verrà girato nel dicembre dello stesso anno e che porterà a termine nel marzo 2012 dopo un anno di post-produzione.

Nel contempo Davide lavora come insegnate presso la Scuola di Cinema di Napoli e collabora con un regista teatrale beneventano, Peppe Fonzo, ad un progetto per le politiche giovanili, dal titolo Sleng, per cui realizzera’ un mediometraggio documentario di 35′ dal titolo “SlengTales”.

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Giovedì 23 febbraio 2012, alle ore 19,30 è in programma l’ultimo appuntamento di questo ciclo dei Cort’Ap, cinema corto con aperitivo del territorio, organizzata da CineFort, bMagazine ed Art’Empori presso ilCaff’Emporio della libreria Masone.

All’incontro interverrà il regista Umberto Rinaldi, i cui lavori hanno ottenuto diversi riconoscimenti, tra cui: “L’Achille d’oro” (Chieti 2008), il Contest “Derby blue” (Torino 2008), la selezione per il DVD “I Luoghi da salvare” al (Milano film Festival 2009), il premio “Entrepreneurship Video Award” (Bruxelles, 2010). Rinaldi introdurrà il suo lavoro: “La Scommoneca” realizzato interamente del Fortore nell’ambito dell’edizione 2011 del CineFortFestival. “Una leggenda narra di una Scommoneca che grava su San Giorgio La Molara, ostruendo qualsiasi tentativo di rilancio del paese”.

Nel corso del Cort’Ap di domani, oltre al cortometraggio di Umberto Rinaldi,  saranno proiettati altri due lavori, inseriti nella categoria della rassegna dedicata alla serie de “I Cortissimi”: “You belong with me” di Marta Carpicei, G. Proietti e I. Giarietta (2’05”, Italia, 2011); e, a seguire, “Il cuore dei bambini” di Vincenzo Bellini e Rossella Sinagra (3’10”, Italia, 2010);

La proiezione dei cortometraggi sarà preceduta dalla discussione con l’autore, moderata da Lea Modola, presidente dell’associazione Cinefort ed Emilio Fabozzi, direttore di “bMagazine”. Interverrà il fotografo Alessandro Caporaso, autore della mostra “I cinematografi indipendenti Massimo e San Marco di Benevento” che, avendo accompagnato l’intero periodo della rassegna dei corti, si concluderà anch’essa. Infine, l’intervento di Alessio Masone, cofondatore di Art’Empori, sulla “Fruizione responsabile dei cinema indipendenti e la cittadinanza artistica non delegata” sancirà la conclusione di questo ciclo della rassegna.

L’iniziativa “Cort’Ap, rassegna di cortometraggi con aperitivo del territorio”, con i suoi 18 appuntamenti, ha voluto evidenziare una possibile fruizione responsabile della settima arte capace di rispondere alle emergenze sociali, economiche e ambientali.

I registi de “I Cortissimi” della serata:

Umberto Rinaldi autore de “La Scommoneca”

E’ nato nel1975 aSan Giorgio del Sannio. Subito dopo la laurea in Scienze della Comunicazione, si dedica alla passione per il cinema ed avvia la sua attività da filmaker, realizza spot pubblicitari, cortometraggi, documentari e videoclip con il marchio “Vocidentro Film”. I risultati del lavoro intrapreso arrivano immediatamente. In breve tempo si aggiudica diversi riconoscimenti a festival nazionali e internazionali tra cui: L’Achille d’oro (Chieti 2008), il Contest “Derby blue” (Torino 2008), la selezione per il DVD “I Luoghi da salvare” al (Milano film Festival 2009), il premio “Entrepreneurship Video Award” (Bruxelles, 2010)».
Marta Carpicei, Giulia Proietti e Ilaria Giarietta autrici di “You Belong With Me”

Sono tre giovanissime ragazze romane con la forte passione per il video, la fotografia e la musica;

Vincenzo Bellini autore di “Il Cuore Dei Bambini”

Nato a Reggio Emilia nel 1948, si occupa di grafica e fotografia e nutre una forte passione per il video digitale. Nel 2002 con un gruppo di amici fonda la Icarusfilm con la quale producono i primi video, per poi passare alla realizzazione di cortometraggi. Dal 2006 ad oggi ha all’attivo più di venti corti.

 

Read Full Post »

Older Posts »