Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Campolongo Camillo’ Category

Read Full Post »

                           Il Comitato Referendario Sannita 2 Sì per l’Acqua Bene Comune

                                                                                                      vi invita a partecipare

                                                      

                                                         Venerdi 29 aprile 2011 ore 20,30 presso la Libreria Masone a Benevento

                                                                        

                                                                         alla Proiezione in contemporanea nazionale del film

“Water Makes Money – Come le multinazionali fanno profitti sull’acqua”

                                                                                       di Leslie Franke e Herdolor Lorenz

 

Circa 20 anni fa è iniziata in tutto il mondo un’ondata di privatizzazione dei nostri approvvigionamenti d’acqua. In molti paesi oggi l’acqua potabile è un lusso che i più poveri non possono permettersi. Ma anche in quei paesi, come l’Italia, nei quali non c’è ancora scarsità a quei livelli, gli effetti delle privatizzazioni sono sotto gli occhi di tutti : aumenti delle tariffe, nessuna riduzione delle perdite, drastico peggioramento della qualità del servizio.

Consapevoli di non avere più il consenso, le lobbies politico-economiche oggi non rivendicano più le privatizzazioni, bensì le mascherano dietro nuovi concetti commerciali come “liberalizzazioni” o “partenariato pubblico-privato”. Dicono che faranno investimenti per le infrastrutture, ma i dati mostrano il contrario.

Il film descrive come funzionano le “macchine crea soldi” delle aziende, e illustra la realtà dei casi in cui l’acqua è tornata nelle mani del pubblico, come in Francia e in città tedesche come Berlino e Braunschweig. In Italia con il referendum popolare stiamo per percorrere la stessa strada. Dagli autori di “H2O up for sale” uscito nel 2005, il film “Water Makes Money” infonde coraggio e fa capire le lezioni che le comunità hanno appreso sotto il dominio di Veolia e company. L’acqua nelle mani del pubblico è sia necessaria che possibile!

 

Introduce Maria Masone – Referente Provinciale

Interventi dei Referenti Territoriali

Seguirà Dibattito

Read Full Post »

Art’Empori, comunità dell’arte biodiversa, in associazione con Bmagazine, rivista mensile di approfondimento, promuovono , sabato 5 marzo alle 11.30 presso Caff’Emporio, Libreria Masone, Poet’Ap-un aperitivo poetico.

Liliana Beatrice Ricciardi presenterà ” Frantumi di vita e di rose tra fiumi e mare” dedicato a Pier Paolo Pasolini nell’anniversario della sua nascita.

I versi più significativi saranno drammatizzati dagli attori Gianna D’Andrea e Vincenzo Vallone accompagnati dalla musica al pianoforte del maestro Nino Di Luise.

L’evento sarà concluso con un aperitivo di prodotti locali di filiera corta veicolati da Gas Arcobaleno e dal Caff’Emporio, ritrovo dell’arte biodiversa e dell’ economia solidale.

Read Full Post »

Read Full Post »

Rifiutiamo-le-balle-logo2

Rifiutiamo-le-balle-4

 IMG_1471-web

IMG_1468-web

IMG_1461-web

IMG_1464-web

IMG_1480-web

IMG_1479-web

IMG_1485-web

IMG_1486-web

Read Full Post »

Read Full Post »

Martedì, 3 novembre 2009 – alle ore 19.45

Riunione del Coordinamento Regionale Rifiuti (CO.RE.RI)

La riunione si è svolta presso la sede della Rete Arcobaleno c/o Libreria Masone di Benevento.

 http://www.rifiuticampania.org

Vittorio Moccia (Peacelink-NA), Gaetano De Simone (Progredire-SA), Elena Vellusi (Coord.Civico Flegreo), Marilina Mucci e Carlo Di Lonardo (Com.Civico Guardia Sanframondi-BN), Maria Pia Cutillo (Com. NO inceneritore-San Salvatore T. BN), Francesco Pascale (Cittadini in movimento-San Salvatore T. BN), Serena Martone (E’ più bello insieme-BN), Alessio Masone e Alessandra Di Maria (Rete Arcobaleno BN), Stefania Leone (Tandem21 Commercio Equo BN), Carlo Borriello (Forum Ambientalista), Pierluigi Santillo (Città di Eufemia San Lorenzello BN), Tullio Zullo (La Cinta Onlus BN), Nicola Colangelo, Antonio Pagliuso e Erika Farese (CO.DI.S.AM. Sant’Arcangelo Tr. BN), Camillo Campolongo e Daniele Tufo (WWF Assoc. Sannio), Erasmo Timoteo (Slow Food BN), Andrea Buonocore (CAI Club Alpino Italiano-BN).

Read Full Post »

26 e 27 sett.’09 – SANNAZZARO BorgoVicino. 1° festa dell’EcoVicinanza al territorio e alle persone

San Nazzaro x TV.indd

IMG_1300

IMG_1297web

IMG_1293web

IMG_1326web

IMG_1332web IMG_1327web

IMG_1338web

IMG_1342web

(altro…)

Read Full Post »

Mercoledì, 23 settembre 2009, ore 20,30, si terrà una riunione della Rete Arcobaleno.
 
ODG:
 
1) Sannazzaro BorgoVicino – 1° festa dell’EcoVicinanza al territorio e alle persone (in allegato, la locandina):
– Zio Bacco consegnerà ai presenti i pieghevoli e le locandine della manifestazione affinché le associazioni che vi contribuiscono possano diffonderli agli associati e ai conoscenti;
– ultimi dettagli della manifestazione su cui confrontarci con Giampiero Pepe, vicesindaco di San Nazzaro;
– dalla sera del 22, fino a domenica, su TV7, durante tutti i videogiornali, sarà pubblicizzato Sannazzaro BorgoVicino;
   
2) Benevento Km Zero + MOC MOneta Corta + Borsa Corta (shopper multiuso) – in allegato i file delle bozze:
 durante l’evento di San Nazzaro, distribuiremo il volantino relativo alle iniziative BN km Zero e alla MOneta Corta: le associazioni interessate ad aderirvi o a modificarle, durante la riunione dovranno manifestarlo (il giorno dopo si stampa il volantino!).
 
L’adesione a questo distretto di economia ecosolidale, implica l’adesione alle seguenti iniziative:
  • PAGINE ARCOBALENO di Benevento – guida biodiversa che, alternativa alle pagine gialle, promuove le aziende locali, agricole e di artigianato, negozi a conduzione familiare (e indipendenti da franchising), cooperative sociali, associazioni, operatori culturali e artistici indipendenti;
  • MOC MOneta Corta – buono sconto che, spendibile solo nel circuito locale, agevola nel territorio una coesione sociale e un’economia locale e una sostenibilità ambientale; le associazioni promotrici diventano beneficiarie dei buoni moneta non utilizzati;
  • RETE DEI REGALI – sito web dove le persone possono inserire gli oggetti graditi (o sgraditi) da ricevere come regalo durante le ricorrenze (per una convenienza economica per i beneficiari del regalo, per una riduzione di rifiuti e trasporti dovuti a oggetti inutilizzati, per una condivisione orizzontale dei gusti);
  • La Borsa Corta – shopper multiuso riutilizzabile per le spese successive che, riportante i loghi delle associazioni promotrici, i negozianti convenzionati cedono ai loro clienti a fronte di una cauzione;

3) altre (centrale luminosa).

Read Full Post »

Lunedì, 7 settembre 2009, ore 20,30,  riunione della Rete Arcobaleno.

ODG:
– Sannazzaro BorgoVicino – 1° festa dell’EcoVicinanza al territorio e alle persone (per una filiera corta nelle relazioni sociali ed economiche); le associazioni interessate a svolgere un laboratorio e/o un banchetto presso la manifestazione in oggetto, devono senalarlo urgentemente per inserirlo nella locandina e per preventivare i rimborsi spesa (in allegato, la bozza);

proposta di gestione delle assenze alle riunioni: “Per rispetto di coloro che lavorano abitualmente a una comunità ambientalista e solidale a carattere territoriale e coesa (e che, quindi, non sono ambientalisti solo in funzione della propria sigla), le persone che non partecipano alle riunioni della Rete, per 3 volte di seguito, vengono automaticamente escluse da questa lista di discussione (forum della rete arcobaleno);

– Gli Avamosti BioDiversi (o gli Avamposti di cittadinanza responsabile) – presidi promossi per promuovere un’attenzione particolare su alcuni aspetti specifici della nostra collettività che necessitano di un nuovo approccio.

Spesso, le sigle associative ci dividono e, spessso, non sono benviste da una parte della popolazione locale; è necessario affrontare l’ecosolidarietà, anche, per temi e non solo grazie alle sigle associative.

E’ possibile avvicinare la popolazione, senza pregiudizi, tramite la condivisione di specifici temi: chiunque (associazione o individuo), tramite il sito di “Avamposti BioDiversi”, può inserire un nuovo Avamposto o aderire agli Avamposti già creati da altri.

Alcuni esempi: “Avamposto contro l’uso dei SUV”,  “Avamposto contro le auto e i pullman, in sosta ma in moto per utilizzare l’aria condizionata”; “Avamposto contro abbigliamento e accessori manifestamente riconducibili a una marca”; “Avamposto a favore dei mestieri manuali, recuperandone dignità e professionalità”; “Avamposto contro l’uso di prodotti monouso”; “Avamposto a favore della diffusione, nell’infanzia, di giochi all’aria aperta, a scapito di videogiochi e TV”; “Avamposto contro l’acquisto di prodotti per l’infanzia pubblicizzati in TV”; …);

adesione a Benevento Km Zero
Movimento di EcoVicinanza:
– per una filiera corta della relazioni sociali ed economiche; 
– per il commercio di vicinato e per le produzioni locali.

L’adesione a questo distretto di economia ecosolidale, implica l’adesione alle seguenti iniziative:

  • PAGINE ARCOBALENO di Benevento – guida biodiversa che, alternativa alle pagine gialle, promuove le aziende locali, agricole e di artigianato, negozi a conduzione familiare (e indipendenti da franchising), cooperative sociali, associazioni, operatori culturali e artistici indipendenti;

  • MOC MOneta Corta – buono sconto che, spendibile solo nel circuito locale, agevola nel territorio una coesione sociale e un’economia locale;

  • RETE DEI REGALI – sito web dove le persone possono inserire gli oggetti graditi (o sgraditi) da ricevere come regalo durante le ricorrenze (per una convenienza economica per i beneficiari del regalo, per una riduzione di rifiuti e trasporti dovuti a oggetti inutilizzati, per una condivisione orizzontale dei gusti);

  • IO COMPRO VICINO – shopper multiuso riutilizzabile per le spese successive che, riportante i loghi delle associazioni promotrici, i negozianti convenzionati cedono ai loro clienti a fronte di una cauzione;

– “Questionari di condivisione artistica e sociale” per una veicolazione orizzontale dei gusti artistici e degli stili di vita (ogni questionario, a nome di chi ha voluto condividere con gli altri le risposte, se compilato da un frequentatore dei negozi della rete Art’Empori, viene inserito nel sito Antologia di Art’Empori; se compilato da un frequentatore delle attività delle associazioni ecosolidali, viene inserito nel sito Semi EcoSolidali (in allegato, la bozza);

– nome da assegnare alla caffetteria che collocata nella libreria masone, sarà gestita per conto delle associazioni Art’Empori, Rete Arcobaleno e Tandem21.

Read Full Post »

Art'Ap-250709-web

Read Full Post »

Lunedì, 29 giugno 2009, alle ore 20,30, presso la Libreria Masone,  riunione della comunità ecosolidale, col seguente ordine del giorno:

1) Inserto “BeneventoEcoSolidale MAGAZINE” su “Bmagazine”: dopo l’uscita del primo numero, è necessario fare il punto della situazione. Ogni associazione coinvolta farà le sue considerazioni su cosa migliorare (ad esempio vagliare l’ipotesi di fare solo articoli da pagina intera, anche se, a turno, 4 associazioni saltano un’uscita). Sarà presente il direttore di Bmagazine, Emilio Fabozzi.

2) Zio Bacco è stato contattato dal Comune di San Nazzaro per affidare alle associazioni l’organizzazione di un rilevante evento che (ad agosto) possa incidere sulla vocazione ricettivo ambientalista e naturalistica del paese e del territorio circostante. Durante la riunione, dobbiamo decidere se aderire come rete delle associazioni e, nel caso, dobbiamo confrontarci sul nome e sulle modalità dell’evento da proporre al Sindaco.

3) MOC – MOneta Corta. Visioneremo, insieme, la banconota che il grafico, Gabriella Tuzio, ci ha consegnato (solo in formato cartaceo): si raccoglieranno i consigli e le adesioni delle associazioni che promueveranno l’iniziativa; queste risulteranno stampate sul retro della banconota e saranno beneficiarie delle banconote emesse ma inutilizzate. A settembre, la banconota sarà operativa, con ricaduta diffusa, nella vita quotidiana della città, delle istanze (e quindi delle associazioni) ambientaliste e solidali.

4) Shopper multiuso per la spesa sostenibile: questa e altri dispostivi (moneta corta, la rete dei regali) sono parte del movimento “Benevento km zero”. Le associazioni possono aderire portando il loro bagaglio esperenziale al progetto complessivo. (altro…)

Read Full Post »

La Cinta Onlus - Postazione per la visione di film e documentari

La Cinta Onlus - Postazione per la visione di film e documentari

Read Full Post »

Interventi:
Saverio Ranaudo – ingegnere chimico
Fabio Tamburrino – ingegnere, direttore dell’ASEA Spa

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

ODG:
– Osservatorio sul giornalismo responsabile.

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Evento a cura Roberto Pellino (zio bacco), Matar Mohammed, Tullio Zullo, Vincenzo Amato.

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Per conoscere gli eventi di cui è parte Camillo Campolongo, cliccare su:

https://semiecosolidali.wordpress.com/category/testimonial/campolongo-camillo/

Read Full Post »