Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘CAI Club Alpino Italiano – BN’ Category

Sabato, 19 novembre, alle ore 12, presso il Caff’Emporio della libreria Masone di Benevento, si terrà un concerto per sassofono di Antonio Mastrogiacomo. La musica di Mastrogiacomo sarà accompagnata dalla recita di alcuni versi di Frabrizio De Andrè e Walt Withman, interpretati da Federica Martina.

In occasione di questo Music’Ap verrà presentata la campagna contro la turbogas “Compra una quota di futuro per i tuoi figli”. Si raccoglieranno le sottoscrizioni delle quote necessarie al ricorso contro la Turbogas, le cui opportunità saranno esposte ai presenti da Alessio Masone, cofondatore della Rete Arcobaleno

Music’Ap, è una rassegna che mira a valorizzare le piccole librerie come luoghi di fruizione culturale, coniugando il piacere della musica alla degustazione di prodotti del territorio.

I Music’Ap, aperitivi musicali in libreria, sono promossi da Art’Empori, comunità dell’arte biodiversa, e Bmagazine, rivista di giornalismo partecipato.

Antonio Mastrogiacomo è nato ad Atripalda il 26 Agosto 1989. Studia Sassofono presso il Conservatorio Nicola Sala di Benevento sotto la guida del M° Paolo Rigliari. Come sassofonista partecipa all’attività artistica del Conservatorio cittadino suonando in diverse formazioni (ensemble di sassofoni, quartetto, orchestra di fiati). Nel 2008 partecipa alla “Settimana di Musica Contemporanea” organizzata dall’Associazione Dissonanzen come membro dell’Ensemble Vocale del Conservatorio Nicola Sala, con cui realizza la performance “Decimino per il diagramma dell’impiccato” di Giosuè Grassia. Nel 2010 collabora con il festival “Zona Franca in South Italy” nella sezione “Poesia in forma di Rosa” su invito di Nicola Sguera. Nel maggio2011 ha preso parte allo spettacolo teatrale “Interno Alba” inserito nella rassegna “Sguardi Contemporanei” ed è stato ospite con il “Nicola Sala Sax Quartet” del 25° Festival Internazionale di Musica Universitaria, tenutosi a Belfort (Francia).

I Music’Ap sono curati da Emilio Fabozzi e da Massimo Varchione. Gli appuntamenti in libreria coniugano la biodiversità dell’arte con quella dei consumi. L’incontro sarà chiuso da una degustazione di prodotti di filiera corta veicolati dal GAS Arcobaleno e dal Caff’Emporio, ritrovo dell’arte biodiversa e dell’economia solidale.

Read Full Post »

Il Cineclub Rosebud e Art’Empori, venerdì 25 febbraio 2011 alle 20.30, promuovono il “Focus sul Festival del noir” presso il Caff’Emporio, ritrovo dell’arte biodiversa e dell’economia solidale.

Leonardo Lardieri, caporedattore della rivista ” Sentieri selvaggi”, accompagnerà una serata durante la quale organizzatori, esperti e spettatori avranno la possibilità di confrontarsi sul “Festival del noir, 20 capolavori del cinema noir americano e francese”, tenutosi dal 14 al 24 febbraio presso il cinema San Marco di Benevento.

Alessio Masone, cofondatore di Art’Empori, comunità dell’arte biodiversa, esporrà le ” Pratiche partecipate per gli empori culturali”sottolineando il ruolo del cittadino- spettatore, il quale attraverso i diversi stili di fruizione dell’arte, partecipa attivamente e contribuisce al cambiamento dal basso.

Seguirà la proiezione di ” Venti capolavori del cinema noir americano e francese”, trailer del festival realizzato da Cineclub Rosebud.

Michele Moccia, redattore della rivista “Ragazzo Selvaggio”,  interverrà su “Noir, il genere della contaminazione, e Angelica Iannella, presidente del Cineclub Rosebud, aprirà il dibattito che coinvolgerà gli spettatori, portatori di opinioni utili per uno sviluppo partecipato dele prossime edizioni del festival.

L’evento, basato sulla centralità dello spettatore e sulla fruizione dell’arte come inclusione sociale, si concluderà con un aperitivo con prodotti tipici del territorio.

 

 

 

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

30.12.09 Festa degli auguri Arcobaleno – c/o libreria masone BN

Read Full Post »

Rifiutiamo-le-balle-logo2

Rifiutiamo-le-balle-4

 IMG_1471-web

IMG_1468-web

IMG_1461-web

IMG_1464-web

IMG_1480-web

IMG_1479-web

IMG_1485-web

IMG_1486-web

Read Full Post »

Martedì, 3 novembre 2009 – alle ore 19.45

Riunione del Coordinamento Regionale Rifiuti (CO.RE.RI)

La riunione si è svolta presso la sede della Rete Arcobaleno c/o Libreria Masone di Benevento.

 http://www.rifiuticampania.org

Vittorio Moccia (Peacelink-NA), Gaetano De Simone (Progredire-SA), Elena Vellusi (Coord.Civico Flegreo), Marilina Mucci e Carlo Di Lonardo (Com.Civico Guardia Sanframondi-BN), Maria Pia Cutillo (Com. NO inceneritore-San Salvatore T. BN), Francesco Pascale (Cittadini in movimento-San Salvatore T. BN), Serena Martone (E’ più bello insieme-BN), Alessio Masone e Alessandra Di Maria (Rete Arcobaleno BN), Stefania Leone (Tandem21 Commercio Equo BN), Carlo Borriello (Forum Ambientalista), Pierluigi Santillo (Città di Eufemia San Lorenzello BN), Tullio Zullo (La Cinta Onlus BN), Nicola Colangelo, Antonio Pagliuso e Erika Farese (CO.DI.S.AM. Sant’Arcangelo Tr. BN), Camillo Campolongo e Daniele Tufo (WWF Assoc. Sannio), Erasmo Timoteo (Slow Food BN), Andrea Buonocore (CAI Club Alpino Italiano-BN).

Read Full Post »

26 e 27 sett.’09 – SANNAZZARO BorgoVicino. 1° festa dell’EcoVicinanza al territorio e alle persone

San Nazzaro x TV.indd

IMG_1300

IMG_1297web

IMG_1293web

IMG_1326web

IMG_1332web IMG_1327web

IMG_1338web

IMG_1342web

(altro…)

Read Full Post »

Su richiesta di Zio Bacco, è convocata, per lunedì, 6 luglio 2009, alle ore 20,30, presso la Libreria Masone, una riunione della Rete Arcobaleno, col seguente ordine del giorno:

1) Il comune di San Nazzaro vuole organizzare un evento che coinvolga l’intero territorio comunale, affidandolo alle associazioni della rete (capofila Lerka Minerka).

Durante la riunione, sarà presente Gianpiero Pepe, vicesindaco di San Nazzaro, per conoscere le associazioni interessate all’organizzazione della evento.

(nomi provvisori)
San Nazzaro. QuotidianEventi (o Eventi quotidiani) per una sostenibilità diffusa
oppure
San Nazzaro. BorgoSolidale (o EcoBorgo) per una sostenibilità quotidiana

Le campagne come siti naturalistici quotidiani
I piccoli centri abitati come luoghi di vivibilità quotidiana

Ipotesi di attività ecosolidali caratterizzanti l’evento (bozza provvisoria):
– camminate (o passeggiate) rurali per conoscere le contrade;
– escursioni naturalistiche verso i centri abitati limitrofi;
– ortovillaggi per recuperare la frattura fra città e campagna;
– orti urbani per produrre socialità nei vuoti urbani;
– feste di vicinato e condominiali;
– tornei di bocce per la socializzazione degli adulti;
– tornei di giochi tradizionali all’aria aperta per la socializzazione dei bambini;
– utilizzazione di una moneta locale complementare;
– fruizione, negli esercizi pubblici, di prodotti locali e di prodotti monouso ecocompatibili;
– fruizione, nelle botteghe (esercizi commerciali), dello shopper multiuso “io compro sostenibile”;
– banchetti di prodotti locali, bio, ecologici ed etici (cooperative sociali e commercio equo e solidale);
– banchetti delle associazioni ecosolidali. (altro…)

Read Full Post »

Lunedì, 29 giugno 2009, alle ore 20,30, presso la Libreria Masone,  riunione della comunità ecosolidale, col seguente ordine del giorno:

1) Inserto “BeneventoEcoSolidale MAGAZINE” su “Bmagazine”: dopo l’uscita del primo numero, è necessario fare il punto della situazione. Ogni associazione coinvolta farà le sue considerazioni su cosa migliorare (ad esempio vagliare l’ipotesi di fare solo articoli da pagina intera, anche se, a turno, 4 associazioni saltano un’uscita). Sarà presente il direttore di Bmagazine, Emilio Fabozzi.

2) Zio Bacco è stato contattato dal Comune di San Nazzaro per affidare alle associazioni l’organizzazione di un rilevante evento che (ad agosto) possa incidere sulla vocazione ricettivo ambientalista e naturalistica del paese e del territorio circostante. Durante la riunione, dobbiamo decidere se aderire come rete delle associazioni e, nel caso, dobbiamo confrontarci sul nome e sulle modalità dell’evento da proporre al Sindaco.

3) MOC – MOneta Corta. Visioneremo, insieme, la banconota che il grafico, Gabriella Tuzio, ci ha consegnato (solo in formato cartaceo): si raccoglieranno i consigli e le adesioni delle associazioni che promueveranno l’iniziativa; queste risulteranno stampate sul retro della banconota e saranno beneficiarie delle banconote emesse ma inutilizzate. A settembre, la banconota sarà operativa, con ricaduta diffusa, nella vita quotidiana della città, delle istanze (e quindi delle associazioni) ambientaliste e solidali.

4) Shopper multiuso per la spesa sostenibile: questa e altri dispostivi (moneta corta, la rete dei regali) sono parte del movimento “Benevento km zero”. Le associazioni possono aderire portando il loro bagaglio esperenziale al progetto complessivo. (altro…)

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Trekking urbano “gli uomini che hanno fatto la storia di Benevento”.
Evento a cura di Maria Masone, Enzo Auletta, Enzo Ascione, Francesca Ocone, Luigi Mastromarino, Addolarata Landi, Adolfo Calandro.

Read Full Post »

Read Full Post »

ODG:
– Osservatorio sul giornalismo responsabile.

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Evento a cura di Tullio Zullo, Roberto Pellino (zio bacco), Gloria Testi, Luigia Spagnoletti.

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Evento a cura di: Roberto Pellino (LERKA MINERKA), Enzo Auletta (CAI Benevento), Maria Masone (FAI Fondo per l’Ambiente Italiano – Benevento). Associazioni sostenitrici dell’evento: RETE ARCOBALENO, LA CINTA ONLUS.

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Riunione preparativa dell’incontro con le scuole.

Read Full Post »

Incontro con Enrico Castiello, assessore all’ambiente di Benevento.

Camillo Campolongo è nominato portavoce del “Coordinamento delle associazioni ecosolidali sannite”.

Read Full Post »